4 app per smartphone, per aumentare la produttività in movimento

4 app per smartphone per aumentare la produttività in movimento

Da anni siamo coperti da milioni di app per smartphone, ma quali di queste sono davvero utili per migliorare la produttività del nostro lavoro?

Tra le tante, ho scelto le più interessanti e gratuite, che personalmente sto usando e che stanno contribuendo a rendere la mia giornata lavorativa meno stressante e più produttiva e che, soprattutto, hanno saputo soddisfare i miei bisogni.

Evernote

evernoteSe, come me, dimentichi facilmente le cose da fare nella giornata, anche semplicemente mandare una mail, allora Evernote è la tua salvezza!

Evernote è una potente app che ti permette di prendere velocemente note direttamente sul tuo smartphone.

È richiesta una connessione internet, che servirà a caricare la nota presa sul cloud del produttore, quindi sarà automaticamente sincronizzata su tutti i tuoi dispositivi dove hai scelto di installare Evernote.

Puoi prendere note semplicemente scrivendo un testo, scattando una foto, copiando una pagina web, ecc. Puoi anche allegare file PDF e Office.

Evernote ti permette di organizzare una lista delle cose da fare. Ti basterà creare dei semplici promemoria dove puoi inserire l’attività da svolgere e scegliere se vuoi essere avvisato con una notifica per ricordarti di eseguirla. Una volta completata l’attività ti basta “spuntarla”. Davvero molto comodo!

Le potenzialità di Evernote non sono finite, infatti puoi creare delle work chat in modo da condividere le note con il tuo team di lavoro, oppure condividerne l’agenda di una riunione in modo immediato e molto semplice.

Evernote è disponibile freemium: è possibile ottenere delle funzionalità aggiuntive a pagamento, tra le quali, forse la più interessante, è quella di poter trasformare le note in una presentazione senza aver bisogno di creare delle slide.

Per maggiori informazioni su Evernote visita il sito: https://evernote.com/intl/it/

Hours – segnatempo

hoursheroQuesta applicazione dovrebbe essere il “must have” per ogni professionista o per chi lavora su più progetti per più clienti contemporaneamente.

Io la uso da molto tempo e ne faccio un uso improprio, l’ho trovata molto utile anche nelle giornate di studio intenso pre‐esame, mi ha permesso di scegliere quanto tempo dedicare ad ogni materia, e quanto ritagliarne per altri lavori. Infatti questo contatore del tempo ti permette di tenere sott’occhio il tempo impiegato per ogni progetto o attività, e di ottenere dei comodi report in formato PDF o CSV.

L’interfaccia ha una grafica pulita ed ordinata, inoltre è veramente semplice da usare. 

Disponibile gratuitamente per tutti i sistemi operativi: iOS, Android e WindowsPhone. Con gli ultimi aggiornamenti è disponibile anche per i dispositivi wearable supportati che la rendono ancora più “smart” e semplice da usare.

Per maggiori informazioni su Hours visita il sito: https://www.hourstimetracking.com/

Office Lens

lensQuante volte hai avuto bisogno del formato digitale di un documento o la copia degli appunti per poterli inviare via mail?

Office Lens ti permette di usare la fotocamera del tuo smartphone come un vero scanner.

Grafica semplice e immediatezza dell’uso la rendono la migliore app‐scanner sul mercato. Ti basta scattare una fotografia a un documento e l’applicazione pulirà automaticamente l’immagine trasformandola in un file esportabile in qualsiasi formato PDF, Word o PowerPoint.

Utile per sorprendere il capo condividendo all’istante gli appunti presi anche su una lavagna ad una riunione di lavoro. 

Disponibile anch’essa gratuitamente su iOS, Android e naturalmente sullo smartphone di casa WindowsPhone.

Per maggiori informazioni su Hours visita il sito: https://www.microsoft.com/it-it/store/apps/office-lens/9wzdncrfj3t8

Slack – Team Communication

Slack-for-Android-app-updateLa comunicazione e il coinvolgimento dei componenti, sono le variabili da tenere in considerazione per una gestione produttiva di un team.

Slack è fatta proprio per questo, facilitare la comunicazione all’interno del team, rendendola semplice e disponibile in qualunque posto i membri si trovino.

Quest’app offre un servizio di messaggistica istantanea, condivisione di file, ed è ben integrata con i cloud come Dropbox o Google Drive.

È possibile creare un channel (chat di team) per ogni progetto di lavoro, inoltre le comunicazioni possono essere facilmente indirizzate solo a determinate persone, in modo da non divulgare informazioni riservate all’intero team.

È disponibile anche un servizio di archiviazione di file, tutti i documenti condivisi vengono salvati, e un apposito motore di ricerca vi permetterà di trovarli all’istante e condividerli di nuovo in base all’esigenza.

Per quei team che sono composti da componenti che non vivono nella stessa città o che difficilmente possono incontrarsi, sfruttando le potenzialità di Slack possono facilmente sopperire questa difficoltà portando avanti il loro lavoro in modo efficiente ed efficace, ed aumentando sicuramente la produttività del team.

Una volta usata è difficile farne a meno!

Disponibile gratuitamente su iOS e Android, unica pecca: è completamente in Inglese.

Per maggiori informazioni su Hours visita il sito: https://slack.com/is

App per smartphone: qual è la migliore?

La tecnologia è a servizio di chi vuole migliorare le performance minimizzando i costi e ottenendo maggiori vantaggi produttivi da una gestione migliore dei documenti aziendali, utilizzare strumenti come LogicalDOC (qui la presentazione), ne migliorerà la gestione rendendola semplice ed immediata.

Le app che ho appena citato sono tra le più conosciute ed usate e che, come ho detto all’inizio, hanno soddisfatto le mie esigenze, quindi non esiste la migliore app in assoluto ma quella che meglio si addice al nostro uso, ti basterà cercarla nei vari store per trovare la tua.

Ti è piaciuto questo articolo? Aiutaci a condividerlo!